Aeresis Black Ale

6,50

La Aeresis Black Ale è caratterizzata da un color nero con riflessi che tendono al marrone e da una schiuma di color beige, di buona persistenza. Di primo impatto spiccano le note balsamiche e resinose del luppolo che si fondono con gli accenni tostati offrendo netti richiami di liquirizia.

Aeresis Presenta un notevole equilibrio, un buon corpo, una gasatura non aggressiva e una rotondità formidabile. Al palato dominano le note tostate, seguite da sfumature luppolate che ci riconducono alla liquirizia percepita in aroma. Il finale amaro e persistente rivela la sua “eretica” speziatura con un calore pepato nel retrogusto (con pepe nero e coriandolo).

Categoria:

Descrizione

2000 – Il primo locale: Clock Tower Pub

Il Clock Tower Pub, storico pub di Treviglio, cambia gestione e vede Antonio Terzi passare da dipendente a proprietario insieme a Valentina Ardemagni.

2003 – Nasce il brand Elav

La birra Elav viene prodotta come beerfirm.

2005 – Inaugura l’Osteria della Birra

Elav apre il pub monomarchio nella zona storica della sua città, Bergamo Alta.

2010 – Apre il Birrificio Indipendente Elav

La produzione di birra Elav ha inizio con un piccolo impianto da 300 litri.

2015 – Arriva il nuovo impianto di produzione

La produzione aumenta: da un impianto da 300 litri si passa ad uno da 2.000 litri a cotta continua sempre totalmente manuale.

2015 – Nasce la Società Agricola Elav

I primi campi sorgono ai piedi di Bergamo Alta, nella Val d’Astino, nel territorio che circonda il Monastero di Astino.

2016 – Inaugura la Cascina Elav

Elav ha preso in carico la ristrutturazione completa della Cascina Pesenti, un’antica struttura risalente al 1200 aperta al pubblico nella versione estiva.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.