Kwak

5,00

È una delle rare birre “ale” non rifermentata prodotta in Belgio, dal colore ambrato, dalla schiuma tenue e poco persistente, dal perlage abbondante, il suo gusto dolce deriva dall’aggiunta di zucchero candito. Da gustare in occasioni particolari, servita, anche fredda, esclusivamente nel suo caratteristico bicchiere “del cocchiere”.

Categoria:

Descrizione

Bosteels è la brewery che produce questa birra in un piccolo paesino a nord di Bruxelles nelle fiandre orientali, Buggenhout. Fondata nel 1791 da Evarist Bosteels, oggi l’azienda  è sotto la guida di Ivo e di suo figlio Antoine. Più di 200 anni di storia attraverso 7 generazioni. Le birre che producono, oltre alla Kwak, sono la Tripel Karmeliet e la Deus. La Kwak prende il nome da Pawel Kwak, come riportato nella sua etichetta, un locandiere dell’800 di Dendermonde. Perché  mettere uno nome di un locandiere ad un birra? La storia è questa: nell’età napoleonica, una legge vietava ai cocchieri di lasciare incustodite le carrozze, soprattutto a quelli che si occupavano dei servizi postali. Il locandiere pensò bene allora di inventare un bicchiere per bere tranquillamente restando sulla carrozza. Lo speciale bicchiere inventato da Kwak  ha  una forma affusolata con una strozzatura che gli permetteva di essere agganciato e sganciato facilmente ad un apposito sostegno situato vicino alla seduta del cocchiere.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.